Iscriviti alla newsletter

Parliamo di…

Lifestyle /

Scegliere uno stile di vita sostenibile per cani e gatti

Non basta prendersi cura di un animale peressere un amante della natura. Scegliere quotidianamente prodotti ecologici anche per i pet è un ottimo modo per aver cura dell’ambiente ed essere sostenibili.

 

In occasione della giornata mondiale del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, che si celebra il 6 marzo, abbiamo pensato di suggerirvi alcuni consigli per essere più sostenibili nella cura e nella scelta dei prodotti destinati a vostri amati animali.

 

Adottare uno stile di vita sostenibile che rispetti l’ambiente ogni giorno è possibile!

Scegliere aziende attente all’ambiente

 

Le richieste dei consumatori plasmano il mercato. Più i consumatori diventano attenti a come le aziende producono i loro prodotti e maggiore sarà il numero di aziende che adotteranno una produzione sostenibile e attenta all’ambiente.
Natural Code  è un’azienda specializzata in pet food con una chiara filosofia aziendale  che parla di comunità, ricerca universitaria, solidarietà, materie prime 100% naturali e sostenibilità ambientale.

 

In favore di una maggiore sostenibilità ambientale Natural Code sta puntando alla Carbon Neutrality: un impegno che vede coinvolta l’azienda italiana in diversi progetti per la salvaguardia dell’ambiente, come la riqualificazione del sistema boschivo della città di Modena grazie alla collaborazione con ZeroCO2, per compensare le emissioni di CO2 dovute alla produzione e al trasporto dei prodotti.

 

Scegliendo aziende realmente attente all’ambiente, che attuano progetti di riqualificazione ambientale, sono attente alle emissioni della loro produzione, curano il packaging e gli imballaggi affinché siano più ecologici, si attua uno stile di vita sostenibile a favore di tutti.

I giochi ecologici esistono anche per cani e gatti

 

Dopo aver individuato le aziende eco-friendly che preferite, iniziate a prestare attenzione alla scelta dei prodotti.
Prediligete alimenti che utilizzino ingredienti 100% di origine naturale, senza l’aggiunta di conservanti e coloranti sintetici.

 

Per l’attività e gioco dei vostri animali, scegliete giochi realizzati con materiali naturali e riciclabili, come gli ossi di gomma per cani. La gomma è un materiale naturale presente in natura che si estrae dalla corteccia degli alberi. Se non potete evitare la plastica, scegliete giochi realizzati in fibre di plastica riciclata, utilizzate per la realizzazione di simpatici peluche da mordere per i vostri cani.

 

Per i veri Cat Lovers in commercio si trovano numerosi modelli di tiragraffi e torrette realizzati in cartone ondulato: leggeri, facili da assemblare e 100% riciclabili. I vostri gatti si divertiranno e l’ambiente vi ringrazierà!

 I prodotti per l’igiene dei pet biodegradabili

 

Mai sottovalutare l’impatto dei prodotti per l’igiene di cani e gatti sull’ambiente. I sacchetti igienici per i bisogni dei cani sono una vera piaga per l’ambiente, così come molti tipi di sabbia destinati alle lettiere per gatti. Per fortuna, anche in questi casi, oggi in commercio si vedono sempre più prodotti naturali e biodegradabili destinati all’igiene dei pet.

 

I sacchettini comuni per la raccolta delle deiezioni canine possono essere sostituiti da sacchetti biodegradabili o realizzati con plastica riciclata.

 

Per i gatti, invece, si trovano in commercio nuove tipologie di sabbie per lettiere totalmente biodegradabili e adatte a buttare gli scarti direttamente nel wc, senza paura di inquinare l’ambiente. Queste sabbie possono essere agglomeranti, profumate, dotate di carboni attivi, ma tutte sono realizzate con materiali organici naturali come: mais, bambù o legno.

 

Avete trovato qualcosa adatto alle vostre esigenze? Noi abbiamo già iniziato il percorso verso uno stile di vita sostenibile, continuiamo insieme su questa strada amica della natura!



Iscriviti alla newsletter
6 marzo 2021

PILLOLE DI BENESSERE

Processionarie: un pericolo per cani e gatti

Possono sembrare degli innocui bruchi pelosi, ma le processionarie sono coperte di peli urticanti e possono rappresentare un pericolo per la salute di cani e gatti.     In questi primi giorni di primavera è facile trovare le processionarie in giro, soprattutto nei pressi di grandi alberi come pini, cedri e querce, dove sono solite fare i loro bozzoli simili a soffici cumuli di cotone.   L’aspetto piccolo e innocuo…

Continua a leggere

SPECIALE

Stai per adottare un cucciolo?

Tutte le nostre guide per aiutarti a capire il cane e il gatto

AFORISMI

"Anima che accarezzo a sera, e sei un cane stanco, ma un cane sempre fedele. Un cane che balbetta un nome: padrone, padrone mio. Non lasciarmi anima cane, non lasciarmi mai."

Alda Merini

LIBRI

  La carne di maiale può essere un ottimo sostituto della carne di manzo. Inserire questa carne nell’alimentazione del cane e del gatto è possibile. Vediamo come farlo e quali sono i suoi benefici. La carne di maiale può inserirsi benissimo nella dieta di cane e gatto. L’importante è scegliere la giusta preparazione di questa succulenta carne, privilegiando i prodotti cotti nel modo corretto e che utilizzino tagli freschi e magri.…

Continua a leggere