Parliamo di…

Buoni consigli / Cane /

Ricetta veterinaria: è d’obbligo quella elettronica

L’Italia è il primo Paese europeo ad aver introdotto la ricetta veterinaria elettronica, diventata un obbligo di legge a partire dal 16 aprile 2019.

La ricetta veterinaria elettronica è diventata obbligatoria dal 16 aprile e s’inserisce in un più ampio programma del Ministero della Salute, volto a monitorare al meglio la gestione dei farmaci veterinari e dei mangimi medicati. Servirà, infatti, per alimentare il Sistema Informativo Nazionale per la Farmacosorveglianza. Per saperne di più potete consultare il sito del Ministero cliccando qui. Questo permetterà un più attento controllo delle prescrizioni, evitando abusi di medicinali non solo per i nostri amici domestici, ma anche e specialmente per gli animali da allevamento.

Ricetta veterinaria elettronica: come e dove richiederla

Sul sito del Ministero è possibile consultare la sezione dedicata ai proprietari di animali da affezione, i cosiddetti “pet” (clicca qui). Potrete trovare l’applicazione da scaricare per richiedere o ricercare la vostra ricetta elettronica veterinaria e troverete l’opuscolo informativo che vi aiuterà a conoscere meglio questa nuova realtà per voi e per i vostri piccoli e grandi amici a quattro zampe.

 

L’immagine utilizzata è a puro scopo redazionale. Photo by NordWood Themes on Unsplash

 

17 giugno 2019
# cane, gatto, pet, salute, veterinario, ricette,

PILLOLE DI BENESSERE

Alimento completo

Sapete cosa s'intende per razione bilanciata?

Continua a leggere

EVENTI DA NON PERDERE

SPECIALE

Stai per adottare un cucciolo?

Tutte le nostre guide per aiutarti a capire il cane e il gatto

AFORISMI

"Sono come un gatto e mi piace lavorare a casa."

Ferzan Özpetek

LIBRI

Il segreto per una vita felice? Potremmo scoprirlo osservando il nostro gatto.

Continua a leggere