Parliamo di…

Curiosità /

Macchie marroni e rosse sul pelo bianco del gatto: cosa fare

I gatti bianchi sono una delle razze di gatto più amate. Tuttavia, mantenere il loro pelo bianco luminoso e splendente può essere difficile. In questo articolo, discuteremo alcuni semplici modi per aiutare i gatti bianchi a mantenere il loro manto bianco come la neve.

Cos’è l’epifora nei gatti bianchi?

L’epifora è una condizione che colpisce i gatti bianchi e consiste nell’assunzione del colore grigio o marrone del pelo del gatto. Si tratta di un problema molto comune tra questi felini, che può essere causato da una carenza di vitamine, da problemi genetici o da malattie croniche, come la malattia renale.

Solitamente l’epifora si concentra nelle zone ‘umide’ del muso del gatto (occhi, naso e bocca) ed è spesso legata ad un’eccessiva presenza di proteine nelle lacrime o nelle secrezioni nasali. Queste secrezioni macchiano il pelo lascinando un alone marrone rossastro.

L’epifora può anche essere causata da una reazione allergica a qualcosa presente nell’ambiente in cui vive il gatto, come i tappeti o la polvere. Inoltre, può essere causata anche dall’esposizione diretta al sole, che può innescare una produzione eccessiva di melanina, l’ormone responsabile della colorazione della pelliccia.

Le cause dell’epifora nei gatti bianchi

Le cause più comuni dell’epifora nei gatti bianchi sono legate allo stile di vita del gatto, alla dieta e al tipo di cura che si dà al proprio animale domestico. Una dieta povera di nutrienti e basata su cibi industriali con eccessive proteine di terra può portare ad una carenza di vitamine e minerali essenziali per mantenere il pelo del gatto sano e bianco.

Come prevenire l’epifora nei gatti bianchi

Per prevenire l’epifora nei gatti bianchi è importante seguire una dieta sana ed equilibrata ricca di nutrienti essenziali per mantenere il pelo del gatto sano ed evitare problemi legati alla pigmentazione del pelo. Bisogna anche fornire al proprio animale domestico un ambiente pulito e confortevole in cui possa muoversi liberamente, per favorire la circolazione sanguigna e prevenire la comparsa di problemi legati all’epifora o all’obesità.

I cibi consigliati per mantenere il pelo dei gatti bianchi bianco

I cibi consigliati per mantenere il pelo bianco dei gatti bianchi sono quelli ricchi di vitamine A ed E, che hanno proprietà antiossidanti utili a contrastare i radicali liberi. Un’alimentazione ricca anche in acido folico contribuisce a mantenere sano il pelo del gatto, favorendone la crescita sana. Altri nutrienti importanti presenti negli alimenti per gatti sono le proteine animali, che forniscono aminoacidi essenziali utili a nutrire adeguatamente il pelo del felino. I mangimi naturali sono da preferire rispetto a quelli industriali poiché offrono maggior quantità di nutrienti essenziali e sono più facilmente assimilabili dal sistema digestivo del gatto.

Come utilizzare al meglio i prodotti Natural Code per mantenere il pelo bianco dei gatti

I prodotti Natural Code sono studiati appositamente per mantenere il gatto in ottima salute lungo tutto l’arco della vita. Gli umidi in lattina Natural Code sono cucinati con l’utilizzo di materie prime altamente controllate. La maggior parte delle ricette offre soluzioni a base di pesce.

Il pesce è tra le proteine più consigliate in caso di epifora in quanto risulta essere molto più digeribile ed assimilabile rispetto alle proteine di terra (maiale, pollame, vitello ecc).

Mantenere il pelo bianco dei gatti bianchi è un compito impegnativo ma non impossibile. Con una buona cura, tempo e dedizione, i proprietari di gatti bianchi possono avere la soddisfazione di vedere il loro amato animale domestico con un mantello bianco luminoso e splendente. Ricorda che la salute del tuo gatto dipende dalla sua dieta, dall’esercizio fisico e dall’igiene. Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a prenderti cura al meglio del tuo adorabile gatto bianco.



Iscriviti alla newsletter
27 gennaio 2023

PILLOLE DI BENESSERE

I benefici (che non conoscevi) della carne di maiale per cane e gatto

La carne di maiale può essere un ottimo sostituto della carne di manzo. Inserire questa carne nell’alimentazione del cane e del gatto è possibile. Vediamo come farlo e quali sono i suoi benefici. La carne di maiale può inserirsi benissimo nella dieta di cane e gatto. L’importante è scegliere la giusta preparazione di questa succulenta carne, privilegiando i prodotti cotti nel modo corretto e che utilizzino tagli freschi e magri. Quali…

Continua a leggere

SPECIALE

Stai per adottare un cucciolo?

Tutte le nostre guide per aiutarti a capire il cane e il gatto

AFORISMI

"I gatti capiscono ogni singola parola che noi non diciamo."

Matt Malloy

LIBRI

Se avete visto il film non potete perdervi il libro e viceversa. Quello che più colpisce è il fatto che la storia di James e quella di Bob siano vere.

Continua a leggere