Iscriviti alla newsletter

Parliamo di…

Buone notizie / Gatto /

Giornata Internazionale del Gatto

Il 17 febbraio è la Giornata Internazionale del Gatto, uno dei pet più amati e più presenti nella nostra vita…

Misteriosi, sornioni, amorevoli a intermittenza ed estremamente indipendenti, i gatti in Italia sono 7,3 milioni, su circa 60 milioni di tutti gli animali d’affezione, ce lo ricorda il rapporto di ASSALCO (Associazione Nazionale Imprese per l’Alimentazione e la cura degli animali da compagnia) presentato a Zoomark lo scorso anno. Come non ricordarli, dunque, il 17 febbraio per la Giornata Internazionale del Gatto?

photo by Uriel Soberanes on unsplash.com

Domestici o selvatici, di razza o meticci, con le loro abitudini e richieste specifiche, nel loro linguaggio, i gatti scandiscono i tempi dei loro proprietari coinvolgendoli in un legame affettivo che non ha eguali. Per loro si fanno cose che non si farebbero per nessun altro, pur di assecondare le loro richieste di coccole, cibo e affetto. Una recente indagine Doxa rileva che l’81,6% degli italiani riconosce negli animali da compagnia degli esseri senzienti, in grado di provare emozioni e affetto per i proprietari, considerandoli membri della famiglia. Con numerosi effetti benefici fisici e psicologici per la famiglia di cui fanno parte.

In questa occasione dedicata per l’Italia alla Giornata Internazionale del Gatto viene spontaneo ricordare che amarli significa anche rispettare le loro caratteristiche etologiche e fisiologiche, prenderci cura del loro benessere, della loro salute e delle interazioni sociali con gli altri animali, le altre persone e con l’ambiente.

Da qui la campagna degli ultimi anni del Ministero della Salute italiano, che insieme a importanti enti e associazioni di volontariato è volta alla sensibilizzazione del “possesso responsabile dei pet”.

Cogliendo spunto dai paesi anglosassoni per “acquisizione e possesso responsabile” s’intende anche avere consapevolezza di quali spazi abitativi possiamo mettere a disposizione dell’animale che scegliamo, qual è il nostro stile di vita e soprattutto che ci stiamo prendendo l’impegno di prenderci cura di loro e del loro benessere per tutta la loro vita.

 

photo by Yusuf Evli on unsplash.com

Il nostro grazie a tutti voi che amate i vostri pet scegliendo per loro il meglio.

Per noi, ogni giorno è la Giornata Internazionale del Gatto e per voi?

 

 

 

 

 

 

 

Le foto utilizzate sono a puro scopo redazionale. Foto in evidenza by Zane Lee on unsplash.com

 

 



Iscriviti alla newsletter

PILLOLE DI BENESSERE

I benefici (che non conoscevi) della carne di maiale per cane e gatto

  La carne di maiale può essere un ottimo sostituto della carne di manzo. Inserire questa carne nell’alimentazione del cane e del gatto è possibile. Vediamo come farlo e quali sono i suoi benefici. La carne di maiale può inserirsi benissimo nella dieta di cane e gatto. L’importante è scegliere la giusta preparazione di questa succulenta carne, privilegiando i prodotti cotti nel modo corretto e che utilizzino tagli freschi e magri.…

Continua a leggere

SPECIALE

Stai per adottare un cucciolo?

Tutte le nostre guide per aiutarti a capire il cane e il gatto

AFORISMI

"Lasciate entrare il cane coperto di fango, si può lavare il cane e si può lavare il fango. Ma quelli che non amano né il cane né il fango quelli no, non si possono lavare."

Jacques Prevert

LIBRI

In un vecchio palazzo abbandonato di Denver, vive Bella, un cucciolo di cane intraprendente e curioso che si avventura a giocare con i pestiferi vicini di casa.

Continua a leggere