Parliamo di…

Buoni consigli / Gatto /

Gatto sterilizzato fa pipì in casa. Perché?

Tra i vari animali da compagnia il gatto è forse quello più misterioso e incomprensibile. La presenza di un sinuoso felino tra le mura domestiche è certamente una delle gioie più grandi per i gattofili ma, ogni tanto, più di quanto si immagini, possono esserci problemi di pipì sparse in giro per la casa…

Il gatto sterilizzato fa pipì in casa. Cause e motivazioni.

A volte si tratta di vere e proprie marcature ma in altri casi si tratta di “Disturbi eliminatori”; sebbene tali comportamenti vengano interpretati come dispetti, le cause, in realtà, sono ben altre come per esempio quelle di natura fisica o comportamentale. Tra le prime troviamo, per citarne alcune, l’insufficienza renale, il diabete, la cistite. Queste patologie mediche possono aumentare il bisogno e l’urgenza di urinare, anche nel gatto maschio castrato o nella gatta femmina sterilizzata; in questi casi il gatto potrebbe non controllare bene il comportamento eliminatorio e quindi sporcare fuori dalla sua cassetta igienica.

Anche i problemi di artrosi e artrite possono contribuire a generare eliminazioni inappropriate di urine, semplicemente perché il gatto per evitare di provare dolore, potrebbe decidere di non compiere movimenti, come passare attraverso la bascula della cassetta o scavalcarne il bordo o potrebbe semplicemente preferire evitare di spostarsi di qualche metro per raggiungere la stanza in cui è presente la sua lettiera. Oltre alle cause di natura fisica, come le suddette malattie, il gatto può presentare delle patologie comportamentali che si manifestano con vari sintomi tra cui anche l’urinazione inappropriata. Alcuni gatti, sebbene si tratti di gatti maschi castrati o di gatti femmine sterilizzate sviluppano alterazioni comportamentali ad esempio a causa della convivenza con un altro gatto; altri invece non riescono ad adattarsi a vivere in un luogo chiuso come l’alloggio del proprietario.

Cambiare abitudini può essere un disagio per il gatto

Altre volte non apprezzano la lettiera o la posizione in cui sono collocate le loro cassettine. In alcuni casi invece le modifiche ambientali, come un semplice ritinteggiare i muri, cambiare il divano o variare il posto delle cassette può creare una condizione stressante a tal punto da determinare strani comportamenti del gatto come appunto quello di marcare o urinare in casa. Ora credo sia chiaro che se il nostro gatto sterilizzato fa pipì in casa, non è per fare dispetti ma perché può presentare un problema di natura fisica o comportamentale. È sempre fondamentale sforzarci di capire il comportamento del nostro gatto!

La foto utilizzata è a puro scopo redazionale. Foto di Paul Hanaoka on unsplash.com

5 dicembre 2019
# gatto, comportamento, sterilizzato,

PILLOLE DI BENESSERE

Alimento completo

Sapete cosa s'intende per razione bilanciata?

Continua a leggere

SPECIALE

Stai per adottare un cucciolo?

Tutte le nostre guide per aiutarti a capire il cane e il gatto

AFORISMI

"Anima che accarezzo a sera, e sei un cane stanco, ma un cane sempre fedele. Un cane che balbetta un nome: padrone, padrone mio. Non lasciarmi anima cane, non lasciarmi mai."

Alda Merini

LIBRI

Consigliamo questo libro perché vi riconoscerete in tutto e per tutto nella quotidianità di questa famiglia a due e quattro zampe.

Continua a leggere